Blog aperto- venerdì 11 novembre 2011-

Il cantastorie era colui che andava in giro a cantare “storie” per paesi e città, attività già nota dalla metà dell’800, egli di solito si fermava in una piazza, all’angolo di una strada, in un mercato, dove c’era tanta gente di passaggio e lì incominciava a cantare, a suonare, a esibire i suoi fogli e i suoi cartelloni e tutti si radunavano ad ascoltare e a guardare. Un po' come facciamo noi in rete, esibiamo i post e gira e rigira la voglia di raccontare viene fuori. Da piccola sognavo di fare la cantastorie,ero affascinata da questa figura e le loro storie che tanto bene raccontavano.
Blogspot ha realizato in parte questa mia fantasia di bambina, ma a quando vedo e leggo, la figura del cantastorie è solo cambiata, si è trasformata e qui in rete chi in un modo e chi in un altro, un po' tutti " cantiamo le nostre storie" Natale si accosta, con lui i ricordi e i volti amati ritornano e con loro un po' del nostro passato. Nell'attesa del Santo Natale ricorderemo e ci racconteremo. Questi racconti che ho radunato e messi insieme ve li dono con l'augurio di un Santo Natale! Perchè noi bloggers, siamo i moderni cantastorie.


sabato 24 dicembre 2011

HO VENDUTO LA SLITTA…


DOMENICA 20 DICEMBRE 2009
HO VENDUTO LA SLITTA…
…le renne le ho mandate a ruminare nella tundra su al nord, molto al nord, e io me ne sto in casa per AUGURARE BUONE FESTE A TUTTI

aldo il monticiano alias Nonno Natale

7 commenti:

rosy ha detto...

Auguri a te alduccio, qui ti vogliamo tutti bene e losai.
Avere tanti amici è una vera fortuna, forse è la sola. Gli amici quelli veri non ti lasciano mai e noi siamo qui a dirti che ti vogliamo bene.
Ci sono giorni che ci sembrano più tristi ma è solo impressione;)) Fidati.
Ti abbraccio e sarai nei miei pensieri.

Buon Natale di pace e serenità.

( ho postato questo tuo post oggi, come ti avevo promesso) Ti abbraccio e regalami un sorriso.

il monticiano ha detto...

Oltre al sorriso ti regalerò la taglia di 100.000 euro che è stata messa per catturare il bandito in foto
Ce devo da riuscì, tanto 'n do scappa.
Tanti tanti auguri e BUONE FESTE a tutti.
Un abbraccione,
aldo.

rosy ha detto...

Mi hai fatto davvero ridere alduccio...100.000 euro ammazza aho' allora ho vinto conosco il bandito e anche dove abita e non scappare adesso
solo perchè mi devi dare i 100.000 euro
e mo li voglio e me li devi dare:)))

ti abbraccio

Paolo Falconi ha detto...

Usato sicuro, voglio sperare ...revisionata?
Le renne ringraziano sentitamente, un datore di lavoro che di questi tempi a trovarne:-))

Aldo e Rosy Buon Natale
con Serenità e Sorrisi

Lara Ferri ha detto...

Buon Natale a tutti voi!!!
Ciao cara Rosy e auguri, auguri e auguri.
Lara

chicchina ha detto...

Buoni giorni,perchè Natale è passato ed abbiamo tanto ancora da raccontarci.
Aldo,certo la slitta è un'altra cosa,ma le renne ora saranno felici e noi stiamo meglio senza tante corse sulla neve,ci prendiamo un po di sano dolce far niente...
Un abbraccio a te,Aldo,ed anche a Rosy che fa tanto per creare un ambiente piacevole dove ritrovarci.Ciao ciao.

riri ha detto...

Ciao Aldo, le renne mi servirebbero:-) Passato il Natale (per fortuna), si mangia troppo ecc.ecc.vengo a riri-salutarti, sai che sei un amico di cui non possiamo fare a meno, proprio così come sei ci piaci..Un abbraccio a te ed agli altri amici che passano su questo bel blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...