Blog aperto- venerdì 11 novembre 2011-

Il cantastorie era colui che andava in giro a cantare “storie” per paesi e città, attività già nota dalla metà dell’800, egli di solito si fermava in una piazza, all’angolo di una strada, in un mercato, dove c’era tanta gente di passaggio e lì incominciava a cantare, a suonare, a esibire i suoi fogli e i suoi cartelloni e tutti si radunavano ad ascoltare e a guardare. Un po' come facciamo noi in rete, esibiamo i post e gira e rigira la voglia di raccontare viene fuori. Da piccola sognavo di fare la cantastorie,ero affascinata da questa figura e le loro storie che tanto bene raccontavano.
Blogspot ha realizato in parte questa mia fantasia di bambina, ma a quando vedo e leggo, la figura del cantastorie è solo cambiata, si è trasformata e qui in rete chi in un modo e chi in un altro, un po' tutti " cantiamo le nostre storie" Natale si accosta, con lui i ricordi e i volti amati ritornano e con loro un po' del nostro passato. Nell'attesa del Santo Natale ricorderemo e ci racconteremo. Questi racconti che ho radunato e messi insieme ve li dono con l'augurio di un Santo Natale! Perchè noi bloggers, siamo i moderni cantastorie.


venerdì 31 gennaio 2014

Il Cantastorie del Web...

I nuovi cantastorie della  rete e precisamente FB.
Ma devo dire la verità ti strappano un sorriso.
Certo è che anche questo modo di interagire virtualmente e con queste immagini che viaggiano veloci il  cammino dell'umanità sta andando proprio veloce..colpa dell'adsl?  Si,  colpa sua.
Quanto durerà questo nuovo modo di comunicare?
Per me siamo solo agli inizi.























Buon fine settimana a tutti i navigatori di questo affollato e  immenso mare  di  Internet.
 Papa Francesco ha detto che..Internet è un dono di Dio. La gente comunica tra loro e li avvicina , questo è vero.
 Vedendo queste immagini accompagnate dalle scritte, mi tornano in mente i nostri progenitori che nelle loro grotte hanno lasciato ai posteri i loro graffiti e volendo fare un paragone..noi somigliano a loro, in modo diverso ma anche noi stiamo lasciando i nostri graffiti ai posteri, che potranno vedere come funzionava   agli albori la nuova era  tecnologica del cammino umano, perchè mica sta storia di Internet finisce qua, no no!
 Certe volte  Faccio delle  ricerche su Internet e scopro  che questo mondo e in continua evoluzione e corre davvero veloce. Di una cosa sono davvero contenta di poter dire che son felice di aver vissuto in quest'era era e di aver visto il mondo cambiare totalmente, si è proprio capovolto, ma  in bene, anche se abbiamo tanti problemi, ma siccome con la mia navicella virtuale solco questo mare, mi avventuro e leggo di tutto e ogni era ha avuto i suoi drammi e li avrà sempre, ma questo non ferma l'evoluzione della Scienza ne di altre scoperte. Ad esempio ho visto il primo sbarco sulla luna, non dormi tutta la notte. Malattie prima incurabili ora possiamo dire che tante sono state debellate, ho visto il primo trapianto del cuore, mica è niente, ho vissuto nell'era del 68 e quante cose son cambiate da allora,  i primi interventi al cervello, il resto lo sapete anche voi.  Di questa vita   ci prendiamo i drammi e le belle scoperte, in fondo noi ci arresteremo ma il mondo andrà sempre avanti con i suoi drammi e le sue belle  scoperte,  queste ultime  tanto ci aiutano.
Auguro ai posteri un buon futuro e a noi  un buon presente. Sono certa che questi nostri blog e i  vari social,  nel futuro saranno letti avidamente dai posteri,  per capire meglio gli antenati dell'era tecnologica. Come mi piacerebbe ascoltare gli storici della prossima era che parleranno di noi Internauti,  ossia chi ha contribuito all’esplosione della democrazia digitale.

Buon fine di settimana a tutti!

7 commenti:

Costantino ha detto...

Un momento di buonumore.
Grazie, buona domenica!

Tomaso ha detto...

Cara Rosy, ci vuole la buona armonia!!! e qui la ho trovata.
Tomaso

raffaella. p. ha detto...

Cara Rosy,mi ha strappato un momento bel sorriso... ci voleva proprio.

Pensa quante scoperte e quanta strada il progresso ha fatto da una cinquantina d'anni...

Ti auguro un buon fine settimana gioioso..
Un bacio

Nou ha detto...

Mi ci voleva proprio di leggere un post così divertente e ottimista.
Un abbraccio
Nou

Marina Fligueira ha detto...

¡Bueno, bueno!!! JA JA! Que nunca falte un poco de humor, ya que la vida es muy dura... la mayor parte de las veces.

¡Un placer!!! Un beso.

Giancarlo ha detto...

Mi son fatto due sonore risate. Buone vacanze...un abbraccio.

Nou ha detto...

Ciao Amici di Cantastorie..
Passo per augurarvi Buone Feste!

Nou

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...